19 agosto 2021

Meeting2021 – Cooperazione Internazionale

 

 

Anche quest’anno, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sarà presente al Meeting 2021, per dare l’occasione ai visitatori di conoscere dal vivo il mondo della cooperazione.

Nel padiglione, che presentiamo con il nome “C’è una Italia che coopera”, mostre ed eventi vi accompagneranno lungo un percorso che illustra l’impegno dell’Italia e dei suoi partner per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, 17 Obiettivi che abbiamo deciso di perseguire per poter godere di uno sviluppo sostenibile e condiviso.

Il filo conduttore di questo viaggio nella cooperazione è il partenariato. Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, infatti, potranno essere conseguiti solo con una risposta collettiva. Le azioni devono essere messe in campo da attori pubblici, privati, nazionali e internazionale, pena il fallimento. Il partenariato è allo stesso tempo obiettivo (l’Obiettivo 17) e strumento. Se non interveniamo insieme, se non collaboriamo, non avremo successo.

All’interno dell’Area internazionale, di cui il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha curato allestimento e contenuti, troverete:

  • un’area dedicata ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 (Sustainable Development Goals – SDG in Inglese). Il percorso vi presenterà prima gli Obiettivi e l’impegno dell’Italia e dei suoi partner per un mondo più equo e sostenibile. Poi, su due muri interattivi, grandi e piccoli, potranno divertirsi e scoprire gli SDG. Verranno inoltre organizzati dei laboratori con personale dedicato per bambine, bambini e adolescenti.
  • una mostra sulla base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (United Nations Human Response Depot – UNHRD in Inglese), istituita a Brindisi vent’anni fa sulla base di un’idea del Governo italiano e del World Food Programme (WFP) e diventata oggi un modello globale di risposta a emergenze e crisi umanitarie. Un Led Wall mostrerà come opera la base.
  • uno spazio dedicato al tema della Sicurezza alimentare e alle iniziative dell’Italia e dei suoi partner nel settore del cibo e dell’agricoltura sostenibile. Racconteremo cosa sia e come siano nati la Dichiarazione di Matera, il Pre-Vertice delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari e la Giornata Mondiale dell’Alimentazione.
  • un piccolo teatro dove organizzeremo, insieme ai nostri partner degli incontri. Il Ministero organizza una rassegna dal titolo “C’è una cooperazione che si racconta”. Durante ogni giornata del Meeting racconteremo le storie di volontari, della società civile, di funzionari del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

E ancora, spazi dedicati a tutte le realtà che compongono il mondo della cooperazione, dalle colture del Mediterraneo, alla regione Puglia, passando per l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari – CIHEAM. Nel vostro percorso sarete accompagnati da un gruppo di volontari del Meeting che vi guideranno e vi racconteranno come è stato concepito lo spazio.

“C’è una Cooperazione che si racconta”

Elenco degli 11 racconti

Padiglione B1, area incontri

 

VENERDÌ 20 Agosto 2021

Ore 11:00
QUELLO CHE POSSIAMO IMPARARE IN AFRICA. LA SALUTE COME BENE COMUNE

Don Dante Carraro, CUAMM

Ore 16:00
DA MILANO A KAMPALA: UN ITALIANO UGANDESE CON AVSI

Samuele Rizzo, AVSI

Ore 18:00
PRESENTAZIONE DEL VIDEO “I AM A FARMER I AM A WOMAN” DEL PROGETTO GEMAISA

Ernesto Pagano, in collaborazione con in CIHEAM

SABATO 21 Agosto 2021

Ore 11:00
L’AMBASCIATORE DELLA COOPERAZIONE RACCONTA

Amb. Marrapodi, Direttore DGCS/MAECI

Ore 16:00
UN MARE DI DIALOGHI – COSTRUIRE LE COMUNITÀ COSTIERE UN’ONDA SULL’ALTRA

Antonio Errico, in collaborazione con il CIHEAM

DOMENICA 22 Agosto 2021

Ore 16:00
LA COOPERAZIONE TRA I POPOLI SALVA LE VITE. IO LO TESTIMONIO”

Roula Khadra, in collaborazione con il CIHEAM

LUNEDÌ 23 Agosto 2021

Ore 11:00
IL RUOLO DELLE RETI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE PER UNA RIPRESA SOSTENIBILE

Silvia Stilli, in collaborazione con ASVIS

Ore 16:00
UN TUFFO TRA LE ANDE DEL PERÙ E LA FORESTA DELL’ECUADOR

Edoardo Presti, in collaborazione con ASVIS

MARTEDÌ 24 Agosto 2021

Ore 16:00
5 ANNI DI ASVIS, STORIA DI UN’ALLEANZA PER L’ITALIA DEL 2030

Ottavia Ortolani, ASVIS

MERCOLEDÌ 25 Agosto 2021

Ore 11:00
BIODIVERSITÀ, UN PATRIMONIO UNICO DA DIFENDERE E POPOLARE

Daniele Taffon, Coldiretti

Ore 16:00
L’ENCICLICA FRATELLI TUTTI E L’OBIETTIVO 16 DELL’AGENDA 2030

Filippo Salone, in collaborazione con ASVIS

Image