12 maggio 2022

“Contro la guerra. Il coraggio di costruire la pace”

La pace è ciò che tutti desideriamo per l’Ucraina e per l’Europa, eppure niente oggi sembra più impossibile per l’Ucraina e per l’Europa della pace. Mentre tutti gli schieramenti appaiono concepire come unico termine possibile del conflitto l’annientamento del nemico, solo la Chiesa ricorda che per mettere fine alla guerra occorre una logica che non è quella del mondo, che la pace è un miracolo «che gli uomini da soli non riescono a raggiungere e a costruire», come ha detto papa Francesco consacrando la Russia e l’Ucraina al Cuore immacolato di Maria. È da ingenui, mentre cadono le bombe e le persone muoiono, chiedere che l’odio e la vendetta non prevalgano? E se fosse l’unica posizione ragionevole?
In occasione dell’uscita del volume di papa Francesco “Contro la guerra. Il coraggio di costruire la pace” (Lev-Solferino), ne parleremo con Francesco Braschi e Mario Mauro giovedì 26 maggio 2022 alle ore 20.15 presso l’Auditorio del Centro Culturale San Gaetano, via Latinate 71, Padova