04 luglio 2010

La cena presentata in Consiglio Regionale

La Cena di Santa Lucia è stata presentata il 4 novembre, al Consiglio Regionale del Veneto. Grazie all’iniziativa del Presidente del Consiglio regionale, Clodovaldo Ruffato, al termine della seduta consiliare si è tenuta una comunicazione di circa 45minuti alla quale hanno partecipato una trentina di consiglieri e durante la quale Graziano Debellini e suor Laura Girotto hanno presentato l’Associazione, la Cena e uno dei progetti sostenuti con l’edizione 2010 dell’evento.

Organizzata con efficacia dal Presidente e dalla sua segreteria, la comunicazione ha visto la partecipazione di consiglieri di tutte le forze politiche (da Claudio Sinigaglia a Diego Bottacini, daLaura Puppato a Gustavo Franchetto), di cinque assessori (Elena DonazzanFranco ManzatoRemo Sernagiotto, ai quali si sono uniti durante il momento conviviale anche Marino Finozzi e Maurizio Conte) e del presidente della Quinta commissione, Leonardo Padrin.

Introducendo l’incontro, Clodovaldo Ruffato ha sottolineato l’importante di poter comunicare e condividere in sede Istituzionale iniziative di solidarietà così rilevanti per il territorio veneto come la Cena di Santa Lucia. Raccontando in breve lo sviluppo dell’evento, dalle prime edizioni (siamo nel 2003) all’ultima (che ha avuto in Lucia Coletta il suo ospite d’onore), Debellini ha sottolineato il forte coinvolgimento che questo evento ha sia con il territorio che con le realtà che vengono sostenute, “motivo per cui cerchiamo sempre di avere alle nostre serate la presenza e la testimonianza delle persone che sono realmente impegnate nei luoghi dove inviamo i nostri aiuti”.

buy viagra without prescription viagra coupon code where to buy cialis over the counter rx express pharmacy cialis daily

Commovente ed efficace, la testimonianza di Suor Laura, da oltre vent’anni impegnata ad Adwa (in Etiopia), prima con un asilo, poi con una scuola ed ora con un progetto di Ospedale. “Quello che noi realizziamo nella regione del Tigray” ha raccontato la religiosa, “è il tentativo di dare un sostegno umano alle persone di una zona poverissima, un luogo in cui un bambino su cinque non sopravvive al suo primo anno di età”.
Mentre scorrevano le immagini di un documentario realizzato nella missione salesiana di Adwa, suor Laura ha ricordato: “Noi abbiamo l’obiettivo di costruire un ospedale, ma so che anche qui in Italia la crisi ha colpito forte e quindi c’è poca disponibilità di fondi. Allora vi chiedo di sostenerci con un sostegno più facile: aiutateci ad avere le strumentazioni mediche e ospedaliere che negli ospedali veneti vanno in dismissione, perché da noi gli stessi strumenti sono ancora avanzatissimi e ci servono come l’acqua.

generic viagra cialis canada, 100 mg viagra reviews, cialis coupon with insurance, does gnc sell viagra, viagra 50 mg price cvs
cialis pharmacy online\ best online canadian pharmacy\ generic viagra canada\ buy generic cialis online\ viagra online canada

soft viagra @ india pharmacy @ cheappharmacy-plusdiscount @ cub pharmacy @ http://cialisonlinepharmacy-rxbest.com/

E poi vi chiedo un’altra disponibilità: ci sono tanti medici e infermieri veneti che vengono come volontari. Voi che avete responsabilità politica, fate in modo che chi viene non debba prendersi le vacanze o andare in aspettativa…”. Proposte semplici e chiare, quelle della salesiana, che, nel ringraziare insieme a Debellini per l’attenzione dei consiglieri tutti (nessuno è uscito dall’aula durante la presentazione….), ha ricordato che il progetto dell’Ospedale sarà tra gli interventi sostenuti con i fondi della Cena 2010.
Al termine dell’incontro il presidente Ruffato ha salutato tutti invitando a una presenza importante dei consiglieri: “mi auguro di ritrovarci in molti la sera del 13 dicembre, seduti ai tavoli della Cena”.

http://rxpharmacycareplus.com \ how to get viagra without a prescription \ http://cialisdailynorxfast.com/ \ viagra manufacturer coupon \ cialisotcfastship
viagrageneric viagra onlineviagra onlinegeneric viagra onlinecheap viagracheap generic viagra