18 novembre 2014

La cena più social che ci sia

15786002581_333473420b_kFacebook, Twitter, Youtube, Flickr. Il social media team della Cena è sbarcato a Padova ed è pronto a conquistare “Mi piace” e followers. Da tempo l’evento natalizio che attira persone da tutto il Veneto era sui social network, quest’anno voluto fare un passo in più con un team che veicola i messaggi, i progetti, ma prima ancora i volti e le storie della Cena

I nomi (e gli account a questo punto)? Nicoletta De Maio @nicolettademaio andrà a caccia di “Mi piace” su Facebook, Andrea Artico @articuz93 farà altrettanto in termini di followers su Twitter, Andrea Canton @ACKant seguirà i video di youtube ed Eugenio Andreatta @EugAndreatta curerà su Flickr il patrimonio iconografico della Cena. Non dimentichiamo poi la quinta colonna Graziano Debellini @GrazianoDeb, che dopo oltre mezzo secolo vissuto analogicamente ha scoperto un’insospettabile vena digitale e frequenta con disinvoltura gli spazi virtuali dei social.

Naturalmente non poteva mancare l’hashtag. «Abbiamo scelto #TiInvitiamo!», dice Eugenio Andreatta, che segue anche l’ufficio stampa della manifestazione, «perché trattandosi di cena è la frase più normale. Cosa si fa quando si organizza una bella cena? Si invitano gli amici. E anche noi vogliamo invitare gli amici della Cena di Santa Lucia, che sono moltissimi, a scoprire le storie e le persone con le quali poi rimaniamo in contatto tutto l’anno, da Rose a suor Laura, da monsignor Tomasi a Walter Panzeri».

 

Ecco in dettaglio gli account della Cena di Santa Lucia

 

Facebook facebook.com/cenadisantalucia

Twitter twitter.com/CenaSantaLucia

Youtube www.flickr.com/photos/cenadisantalucia/

Flickr www.flickr.com/photos/cenadisantalucia/